Consulenza nell’ambito dell’emergenza coronavirus

Consulenza nell’ambito dell’emergenza coronavirus

In collaborazione con il suo partner di lungo corso adlatus, l’Aiuto svizzero alla montagna offre un ribasso sulle consulenze per le microimprese delle regioni di montagna.

Affinché le piccole aziende commerciali nelle regioni di montagna non debbano affrontare in solitaria l’emergenza coronavirus, l’Aiuto svizzero alla montagna propone agevolazioni sulle consulenze prestate dal suo partner di lungo corso adlatus. L’offerta vale per le aziende fino a un massimo di dieci posti a tempo pieno e con sede in una regione di montagna. Gli specialisti di adlatus analizzano in modo rapido e senza eccessivi burocratismi i problemi dovuti alla crisi attuale ed elaborano con i responsabili soluzioni e basi decisionali. Nel quadro dell’emergenza, adlatus chiede un onorario estremamente basso e, considerato che la metà è coperta dall’Aiuto svizzero alla montagna, la tariffa oraria scende a 40 franchi.

Non esitate a contattarci!

Avete domande?
 Michelle Bürgi
Michelle Bürgi