Sostegno durante la crisi legata al coronavirus

Affinché le piccole aziende nelle regioni di montagna non debbano affrontare in solitaria la crisi legata al coronavirus, l’Aiuto svizzero alla montagna propone diversi offerte di sostegno.

Aiuti sussidiari per i casi di rigore

L’esistenza della vostra piccola impresa è minacciata dal crollo dell’utile a causa della crisi pandemica? A complemento del sostegno cantonale per i casi di rigore, l’Aiuto svizzero alla montagna è al vostro fianco per arginare le perdite.

Sostegno finanziario per servizi fiduciari terminato

Questo sostegno è stato limitato fino alla fine di luglio 2021. L'Aiuto svizzero alla montagna non può accettare ulteriori domande di sostegno per i servizi fiduciari nel contesto della crisi legata al coronavirus. Gli altri programmi di sostegno "Aiuti sussidiari per i casi di rigore" e "l'offerta di consulenza adlatus" continuano.

Offerta di consulenza adlatus

A causa della crisi legata al coronavirus necessitate di una consulenza economico-aziendale? L’Aiuto svizzero alla montagna copre parte dell’onorario del suo partner di lungo corso adlatus.