Consiglio di fondazione

Al Consiglio di fondazione, eletto dal Consiglio dell’Aiuto svizzero alla montagna e composto di sette membri, compete la conduzione strategica.

Il Consiglio elabora la strategia, esercita la funzione di vigilanza, definisce la politica di sostegno, e nomina i periti e la commissione di progetto. I membri del Consiglio di fondazione e del Consiglio dell’Aiuto svizzero alla montagna, nonché i periti, operano a titolo volontario.

Organizzazione

L’Aiuto svizzero alla montagna è una fondazione di utilità pubblica, politicamente e confessionalmente indipendente con sede ad Adliswil, nel Canton Zurigo.
Altro

Eva Jaisli

PRESIDENTESSA DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

1958, CEO della PB Swiss Tools AG di Burgdorf

Membro del Consiglio di fondazione dal 2017


Jacques Bourgeois

VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

1958, Ex consigliere nazionale friburghese, ex direttore dell’Unione Svizzera dei Contadini, ing. agr. SUP

Membro del Consiglio di fondazione dal 2023


Urs Ambühl

MEMBRO DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE, ESPERTO REGIONALE

1950, Già Direttore Multinational Sales e Project Management della Swisscom, ingegnere elettronico SUP

Esperto dal 2008, Membro del Consiglio di fondazione dal 2018


Ingrid Deltenre

MEMBRO DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

1960, manager, già Direttrice di Schweizer Fernsehen (2004 - 2009)

Membro del Consiglio di fondazione dal 2019


Christian Keller

MEMBRO DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

1965, dott. oec., Presidente del Consiglio d’amministrazione e Direttore generale di IBM Svizzera

Membro del Consiglio di fondazione dal 2019


Franziska Tschudi Sauber

MEMBRO DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

1959, Presidente del Consiglio d’amministrazione Weidmann Holding AG, Rapperswil

Membro del Consiglio di fondazione dal 2022


Alexandre Zeller

MEMBRO DEL CONSIGLIO DI FONDAZIONE

1961, managing partner di Lombard Odier

Già membro del Consiglio dell’Aiuto svizzero alla montagna (2011 - 2014),
membro del Consiglio di fondazione dal 2014